Ma quanti rossetti hai?!?

Postato il Aggiornato il

By Paoletta

Più di una volta alcune amiche mi hanno posto la domanda… Ma Paola quanti rossetti hai???
Tanti.
Abbastanza?
Chi può dirlo! Spiegatemi il concetto di abbastanza… 🙂
Nessuno dei miei rossetti è uguale all’altro, forse qualcuno si somiglia, ma subito dopo l’applicazione cominci a capirne le differenze, innanzitutto per la consistenza, raramente identica, poi perchè il rossetto… è imprevedibile!!!
E’ possibile che sia così volubile da decidere quale tono prendere solo una volta che è stato applicato?!?!

Orientiamoci un po’ nel labirinto dei (miei) rossetti…
Amo metterli periodicamente in ordine, riguardandoli e annusandoli (così si capisce meglio l’eventuale deterioramento dei burri e delle cere e se ne può decretare eventualmente il fine vita): quanto mi piace l’odore dei rossetti???!!!
Al momento la divisione è molto semplice: rosa + nude da una parte e rossi+prugna dall’altra. E in questi due insiemi ci stanno un sacco di sfumature, credetemi!!!
Provo a sceglierne tre per ciascuna delle due categorie tra quelli che secondo me sono dei veri e propri must have:

– Dior Rouge 999 >>> cremosità eccellente, tenuta ottima, grande luminosità, un rosso adatto a tutte
– Tom Ford Black Orchid >>> modulabile: se applicato con le dita, picchiettandolo si ottiene un leggero velo di colore, molto elegante, poi si può sovrapporre per un look più intenso o da sera
– MAC RED >>> lo preferisco al classico Russian Red, fa parte dei rossetti “satin” di MAC, quindi non troppo lucidi ma nemmeno totalmente matte

Dior Rouge Dior

Love love love. Oxblood lips for the season  TOM FORD Lip Color (Black orchid

MAC Lipstick - Mac Red ( Satin ), $18
– Dior Addict Extreme Plaza >>> questo rossetto piace a tutte le mie amiche, l’ho usato spesso per truccarle… il pigmento è molto carico nonostante la consistenza vicina a quella di rossetti più trasparenti
– Rouge Dior Nude 169 Grege >>> un altro Dior… è uno dei miei nude preferiti, non troppo rosa, idratante, da tenere sempre in borsetta
– Dolce and Gabbana Rose 40 >>> perfetto nella stagione fredda, ha un cuore di balsamo nutriente ed un colore rosa nude adatto a tutti i look

Dior Addict Extreme lipstick Plaza

Rouge Dior Nude, Grege - Christian Dior - Polyvore

Dolce & Gabbana - Passion Duo Gloss Fusion Lipstick in rose 40 (golden rose)

Da un’altra parte ci sono i gloss… posizionati in piedi perchè detesto quando stanno rovesciati lì in mezzo ai rossetti normali…loro che hanno questa natura liquida e il pennellino che deve stare bene immerso nel colore!

A far compagnia ai gloss le matite per le labbra, forse un po’ snobbate dalla sottoscritta… troppa troppa paura di finire con un contorno labbra evidente e volgarissimo!!! Adesso abbiamo fatto pace perchè si sa che la matita labbra può anche essere usata dopo il rossetto, ebbene sì, oppure prima sfumandola benissimo così aiuta il colore a durare di più e a non finire nelle rughettine.
Adesso poi sto provando quella trasparente che spero mi riconcili definitivamente con le matite per labbra.

E’ stata dura scegliere 6 rossetti fra tutti quelli che mi piacciono… avete già provatouno dei rossetti che vi ho descritto?

XOXO
Paoletta

Annunci