‘lo sapevate che…’

Postato il

by Ilaria

Buona sera Followers!

Stasera vi coinvolgo con la seguente domanda: ‘Lo sapevate che…’images-5

0%…appena poco più, è così che è apparsa l’Europa nel secondo trimestre 2013, almeno non è più in rosso, secondo i dati pubblicati da Eurostat.

Il prodotto interno lordo nell’Europa dei 27, è salito dello 0,4%…rispetto i primi mesi dell’anno in cui il segno era meno…-0,1%…

Portogallo primo della classe con una crescita del 1,1%, mentre ultime, Italia e Olanda con

-0,2%.

3,6 miliardi di euro: ecco di quanto sono cresciute le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi del 2013, rispetto lo stesso periodo dell’anno precedente.

5 mesi consecutivi di sconti: lo scorso 5 settembre, la Banca Centrale Europea, ha comunicato che il tasso di interesse sulle operazioni principali di rifinanziamento (ovvero il costo del denaro) resterà invariato a quota 0,50%. Minimo storico.

12% è la percentuale del nucleare installata nel Regno Unito. Una porzione significativa, ma probabilmente destinata a crescere. Infatti il gigante nucleare Russo Rosatom, ha firmato pochi giorni fa un accordo di collaborazione con il ministero per l’Energia e i cambiamenti climatici inglese. Ha anche firmato con Rolls-Royce e con la Finlandese Fortum per valutare la possibilità di costruire nelle campagne di Sua Maestà nuove centrali nucleari progettate in Russia.

230 miliardi di euro, è la somma già prestata dall’Europa alla Grecia. Una cifra enorme ma non sufficiente per salvare Atene. A partire dal 2014, ha dichiarato il presidente dell’Eurogruppo (jeroen Dijsselbloem…aiuto!) con ogni probabilità sarà necessaria un’altra tornata di aiuti…

2020 l’anno della svolta, potrebbe essere quella infatti la data in cui i giapponesi produrranno in serie la prima auto che non necessita di pilota. Lo ha annunciato Andy Palmer, vicepresidente esecutivo Nissan, che fra meno di due decenni dovrebbe essere in grado di proporre ai sui clienti (adeguamento legislativo permettendo) un modello di auto in grado di muoversi senza necessità di intervento umano. Questo avanzatissimo progetto tecnologico permetterebbe un significativo abbattimento delle emissioni del CO2.

…del resto anche il nostro blog è CO2 Neutral!

Un abbraccio e un sorriso!Ilaria

Annunci