Tablet e Phablet… i piatti forti del Natale???

Postato il Aggiornato il

By Ilaria

Manca ancora qualche giorno a Natale, avete ancora tempo per sbizzarrirvi all’acquisto del tecnologico che penso andrà per la maggiore anche quest’anno. Pensate che, nonostante i telegiornali continuino a ripeterci che c’è crisi e che i consumi sono drasticamente ridotti, sembra che la corsa all’acquisto di cellulari smartphone, computer e tablet non si siatelefoniminimamente  arrestata anzi, secondo statistiche Istat, pare che la previsione per il 2014 superi il miliardo di pezzi venduti del 2013 (MILIARDO). Sempre secondo l’Istat, a sostituire i tablet, saranno presto i Phablet, i super-smartphone,  che entro gennaio 2014 occuperanno il 18% del mercato globale con oltre 150 milioni di pezzi venduti, senza considerare che Apple non ha ancora occupato questo segmento, dominato dai dispositivi Android (parliamo del 70% di mercato).

Tornando al Phablet, è una via di mezzo tra un tablet e un telefono, include in se tutta la comodità di trasporto, infatti non impone di borse per il trasporto e aggiunge la comodità delle funzioni del telefono, con stupefacente risoluzione di immagini e di fotocamera. Certo è più ingombrante del cellulare normale e leggermente più pesante, ma se avete necessità di navigare su internet e di telefonare al tempo stesso questo è uno strumento veramente fantastico.

Ma andiamo sullo specifico, vi elenco qualche modello interessante:

partiamo dal più venduto phablet in assoluto, il Galaxi Note di Samsung, nella versone 3 con 5.7 pollici con video in full hd. Lo stesso fanno Il Galaxi Mega da 6.3 pollici e il Sony Xperia Z che può arrivare alla risoluzione di ben 13 megapixel della fotocamera. Altro nome d’eccellenza Nokia Lumia 1520 che gira su piattaforma Windows.

Per il medio prezzo troviamo Huawei Ascend Made e LG Optimus Vu fino a quelli cinesi che con una spesa di circa 150/200 euro saranno nelle vostre mani.  Per il Made in Italy, troviamo il nuovo NGM Forward Active della New Generation Mobile dotato di doppia sim, mentre per Apple siamo in attesa con l’anno nuovo dell’ Iphone 6 con display da 5 pollici.telefoni1

Ovviamente Apple, questo Natale potrà comunque fregarsi le mani per le vendite di IPad Mini originale, iPad Mini con display a Retina da 7.9 pollici con tutto l’imbarazzo di scelta tra gigabit, wi.fi e la versione 128 gb wifi+cellulare.

Non intendo dimenticarmi degli SmartWatch, che già in un precedente post vi avevo illustrato per lo sport

https://ideebassotte.net/2013/11/20/check-up-al-polso/

questa volta invece vi parlo di quei terminali da polso che tramite bluetooth si collegano al vostro Smartphone e vi permettono di rispondere alle telefonate, vedere messaggi, e.mail e ascoltare musica in mp3, proprio come faceva il tizio di ‘Super car’ quando chiamava la sua auto ‘Kit’. Samsung ha lanciato Galaxy Gear e Sony lo SmartWatch 2 , Apple per adesso è alla finestra come Google.telefoni2

Per quelli che con la cartina geografica proprio non ce la possono fare, ecco il Tom Tom Runner e il Tactix di Garmin che con bussola, altimetro, barometro, gps, informazioni di record personale di attività sportiva, cardio-frequenzimetro, distanze da coprire e calcolo di calorie… non si fanno certo mancare niente!

Il vostro Natale sarà altrettanto tecnologico???

Un abbraccio e un sorriso

Ilaria

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...