Outfit trendy? A modo mio!

Postato il Aggiornato il

20140108-190500.jpg

By Lamanu

Outfit trendy? Si, parliamone… A mio modo, però.
Sono sempre stata attenta alle tendenze della moda perchè la adoro e, checchè se ne dica, sono convinta faccia parte del vasto mondo della “cultura”…
Sapere chi é Bill Blass, conoscere la storia della Maison Dior, sapere di chi si sta parlando quando ti nominano Anna Wintour e sapere che Ann Demeulemeester ha lasciato la sua Maison quest’autunno, trovo sia cultura. Sapere che é stata la Sozzani a creare Corso Como 10 é da sapere tanto quanto le tabelline!
Vero che, a volte, mi si trova impreparata sulle Guerre Puniche ma questo é un altro argomento sul quale glisserei volentieri.

Nonostante tutto questo bel preambolo, la moda é una cosa e il gusto che spesso vedo nelle persone é tutt’altro.
Acquistare un manichino completo di Marc Jacobs prima linea per stare sul sicuro e perché si é terrorizzati dal mixare i pezzi, non significa automaticamente essere “giusti”.. Troppo facile!
Tra l’altro, pochi si possono permettere di acquistare un manichino completo di Marc, pertando la faccenda si complica ulteriormente: acquistare un manichino intero di Zara, la maggior parte delle volte, é un abominio.
Inoltre, un pericolo difficile da scampare é che ci sono pezzi di Zara che sono inacquistabili pur essendo carini perché appena li vedi, capisci che sara’ molto probabile che il venerdì sera nello stesso locale ci siano cinque persone vestite allo stesso modo. E una scena del genere é tutt’altro che trendy.
Per questo torno a ribadire che il basico sia preferibile sempre e comunque perchè poco riconoscibile ed abbinabile a dei Pezzi con la P maiuscola, per capirci.
Quindi la mia idea di trendy é veramente la mia soggettivissima idea di trendy.
Perché a me piace generalmente precorrere, piuttosto che entrare nel pieno di quella tendenza… E, di certo, non arrivare in coda!
Preferisco quindi parlarvi dei miei must: un blazer nero che abbia una vestibilità perfetta, un jeans boyfriend (ce ne sono pochi in giro quest’anno) possibilmente con cimosa (e tu che stai leggendo non ridere, che ti vedo!!!), degli abiti oversize che quest’anno si trovano (purtroppo o per fortuna, visto che fino all’anno scorso per avere quell’effetto ero costretta a comprare tre taglie in più).
Se invece sentite l’impellente necessità di essere trendy nel senso più banale del termine, comprate un leggings in ecopelle lucido o un jeans effetto gommato, ben consci però, che Dior li aveva proposti dieci anni fa.
Tutto questo per dire che in fondo, forse, non sono poi così trendy. A me piacciono le persone che hanno uno stile tutto loro, contestualizzato ovviamente al periodo storico e le persone che accostano pezzi basici a qualcosa che in giro non si vede ancora.
Le uniche tendenze che amo quest’anno? Questo é l’anno dello scozzese ed io lo amo. É l’anno delle sciarpe/coperte, é l’anno del Varsity Jacket che, solo se veramente bello, é una perla (quindi, per capirci, non intendo quello che ho visto in vetrina da Stradivarius).
Ed amo Christie (il mio sartino) che, quando gli spiego cosa ho in testa e che ovviamente non esiste, annuisce con la testa pur avendo gli occhi del terrore e, dopo 15 prove e parolacce varie, mi presenta una perla pazzesca.

20140108-190512.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...