Prima formazione 2014: fatta!

Postato il Aggiornato il

20140117-193410.jpg

By Lamanu

Prima formazione 2014 nuovi commerciali fatta…
E, visto che é il mio anno (l’anno dei Gemelli) posso anche dire che é stata una delle migliori della storia. Si perché negli anni ne ho viste di tutti i colori, io.. Persone che sembrano normali ma che in realtà nascondono un cattivissimo Mister Hide, altri talmente timidi che mi domandavo come avessero passato la selezione, altri ancora fin troppo estroversi, e un gran numero di rincoglioniti (scusa Jade ma non mi é venuto in mente nessun altro termine così appropriato). Ah dimenticavo: ovviamente anche risorse valide (poche)…
E questa volta li ho amati tutti, cosa che generalmente non accade!

Ed ero paziente: cosa che non sempre accade.. Si perché, io posso anche ripetere le cose dieci volte ma se vedo che non hai capito perché sei un asino cosa perdo tempo a ripetere a fare???? E generalmente apro il toto scommesse con me stessa e mi dico: ” questo non arriva a mangiare il Pandoro, questo non faccio in tempo a vederlo in maniche corte, con quest’altro mi vedo già che gli corro dietro per riprendermi l’ipad aziendale.”
Vero che fin dalle elementari sono sempre stata un po’ maestrina e facevo sbattere la testa sul banco alla mia compagna super asina Eleonora perché quando sbagliava le davo una pacca sulla testa.. Poverina!
Ma qui é diverso: io sono aziendalista (come ha giustamente affermato il mio collega/amico Michel) e il mio obiettivo é quello che diventino tutti super commerciali così la mia azienda continua a crescere e diventiamo i top al mondo, io continuo a percepire i miei compensi, posso comprarmi un sacco di scarpe e di abiti e vivo felice e contenta.. Anche questo fa parte di uno dei tanti cicli della vita, no?
Ed in quest’ultima formazione avevo tutte risorse interessanti e folkloristiche:
1) Un mix tra uno squatter e uno street guy, introspettivo.. Molto introspettivo. Avrebbe potuto risultare un mezzo asino perchè è uno di quelli un po’ flemmatici e “peace&love” ed invece si é rivelato un intelligentone pieno di cultura.. Il classico sinistroide, pro liberalizzazione delle droghe leggere, ma filosofo vero. Quando andro’ in affiancamento esordirò con: “buongiorno compagno!” Ma non era vestito da squatter.. Belle felpe basiche, bei pantaloni.. Uno stile Slam Jam per intenderci.. Credo di non averlo mai sentito ridere a crepapelle per tre giorni, nemmeno a cena. Sempre un po’ nel suo mondo. Amante delle birrette e delle grappe che non ha disdegnato nemmeno nelle due cene di team e che spero non gli verranno mai offerte durante i suoi appuntamenti di lavoro!
2) Il tipo maturo per età ed esperienza con una testa piena zeppa di capelli anche se corti. Serio e posato. Mai un’uscita fuori luogo, ma con un paio di battute che ci hanno fatto ribaltare dalla sedia. Ecco: a lui metterei in mano 100mila euro di incassi sicura che arriverebbero sani e salvi in azienda. Innamorato pazzo di sua morosa della quale ha detto: “ogni tanto mi chiedo: ma ha scelto davvero me?” E dopo quella perla non posso che stimarlo pesantemente.
3) Una trentacinquenne che sembrava una ragazzina. Aveva pure l’apparecchio ai denti (che figo l’apparecchio), piccoletta e magrina, ma tutta nervo. A me non verrebbe da farla tanto incazzare.. La classica piccola ma cattiva! Gran temperamento e, ad istinto, poca diplomazia. La amavo soprattutto quando mi guardava terrorizzata perché si perdeva nelle innumerevoli informazioni. Potremmo anche diventare amiche, cosa pericolosa perché poi perdo lucidità se la devo cazziare.
4) Un’altra ragazza con una voce di una bambina di non più di dieci anni ma con un volume da impianto stereo montato sulla macchina del vero tamarro. Lei, di una dolcezza pazzesca. Ma la voce può tradire. In realtà un’ altra che non farei irritare. Perché la sua calma é solo apparente. L’hanno creata con la vocina ma secondo me riuscirebbe a mandare avanti un esercito e guai a chi fiata! Inoltre, apparentemente sembra insicura ma in realtà credo abbia una bella ipertrofia dell’ego e mi piace. Ho quasi paura: se si arrabbia una con quella vocina io mi metto a piangere!
Ed ecco la perla delle perle ( tenuta per ultima):
5) 6) una coppia! Si si: marito e moglie!
Lavorano insieme da anni come commerciali e li abbiamo selezionati insieme! La coppia del Grande Fratello insomma.. Simbiotici in tutto. Quello che fa uno, fa l’altro. Nel lavoro e fuori dal lavoro. Erano talmente in sincrono che mi sembrava di fare un torto ad uno se mi rivolgevo all’altro. Lei una stakanovista pazzesca che quando lavora non si ferma neanche per andare a fare la pipi. Lui un chiacchierone incredibile. Alle mie domande, su sei presenti, avrebbe risposto sempre solo lui e vedevo proprio che per stare zitto si violentava. Una mente matematica. Sono stracerta che di tutte le informazioni che ho dato, quelle che sicuramente gli sono entrate in testa al volo sono state tutte le provvigioni, i premi e i rimborsi di cui ho parlato. Io parlavo di concetti e lui estrapolava i numeri che sarebbero derivati da quei concetti.
Molto leader e poco abituato ad essere gestito. Quando gli altri mi facevano una domanda, mi precedeva e diceva: “spiego io così vediamo se ho capito!” L’ultimo giorno é scoppiato.. Non vedeva l’ora di farlo dal primo momento. Ormai aveva preso confidenza: si é alzato autoritario, ha preso in mano il pennarello rosso e ha scritto delle cose per farle capire agli altri sulla mia lavagna!!! La lavagna della professoressa!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...