Che delizia all’Osteria Altran.

Postato il Aggiornato il

20140120-133242.jpg

20140120-133339.jpg

By Jade

Che io abbia un palato particolare lo sanno ormai tutti tra amici, parenti e conoscenti…
Ebbene ci sono pietanze che non mangio a causa intolleranze e ci sono alimenti che non gradisco proprio per il loro profumo caratteristico o altri di cui addirittura mi nausea il gusto o semplicemente la vista.

Non sono certo una che si vanta con orgoglio di affermare: Io mangio tutto!
Non direi proprio e dichiaro fermamente di non sentirmi affatto maleducata quando di fronte ad un antipasto di formaggi e affettati dico: ‘No grazie!’.
Con certe esigenze ci sono nata e mi sono adattata al mondo abituandomi a chiedere gentilmente il menù del pranzo alla padrona di casa al momento dell’invito e informando a proposito dei miei gusti ed intolleranze.
Se ci sono problemi, smorfie, esclamazioni e poca propensione a venirmi incontro trovo una fantastica scusa il giorno dopo e rimango felicemente a casa!
Io stessa quando invito a cena qualche amico mi prendo cura di chiedere riguardo ai gusti e proponendo più alternative.
Quando vengo invitata ad una cerimonia oppure esco a cena fuori in qualche ristorante che propone menù degustazione, mi affretto a chiedere via mail allo chef o al manager se sono possibili eventuali modifiche.
Non sempre ho avuto reazioni cortesi ed efficienti ma questo non é stato certo il caso dell’Osteria Altran ristorante da una stella Michelin dal 2003 che si trova a Ruda in provincia di Udine.
Un veloce scambio di mail con il titolare Guido Lanzellotti et voilá le mie preferenze sono state accolte con entusiasmo ed attenzione e le proposte di variazioni dei piatti da parte dello chef Alessio Devidé sono state adeguate e prelibate!!!
Ho adorato la location,una cascina romantica immersa nel verde, sorpresa dall’accoglienza cortese e deliziata dagli arredamenti raffinati e dall’ambiente conviviale!

I miei sensi difficili e capricciosi sono rimasti sedotti e soddisfatti dalla combinazione eccellente di gusti, colori e profumi dei piatti: ecco qualche immagine!

Il simpatico titolare Guido a fine pranzo mi ha avvicinata e con fare giocoso ha esordito dicendomi: ‘É lei dunque la signora che non mangia nulla!? ‘
E io con un grande sorriso ho risposto: ‘No guardi si sbaglia, io ho mangiato tutto!!!’

Se volete informazioni sull’osteria Altran e siete curiosi di leggere le recensioni del locale da parte di alcuni prestigiosi siti che si occupano di ristorazione, vi suggerisco questi link:

http://m.2night.it/venue.php?id=/osteria-altran-ruda.html

http://www.italiasquisita.net/osteria-altran-alta-cucina-e-convivialita/

http://www.passionegourmet.it/2012/11/20/osteria-altran-rudaud-chef-alessio-devide-norbert/

20140120-133309.jpg

20140120-133329.jpg

20140120-133228.jpg

20140120-133511.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...