Mese: settembre 2015

La neve a Settembre

Postato il

23 settembre 2015: a Livigno nevica, Passo dello Stelvio nevica, Passo San Pellegrino nevica…sopra i 1500mt nevicaaaa ….’wowwwww ‘!neve 1

Iscritta ai vari gruppi in Facebook montanari vedo scorrere foto e video relativi alla prima imbiancata della stagione invernale…alberi imbiancati, panchine imbiancate, montagne imbiancate …come lasciarmi a bocca aperta !neve 2

Proprio come se fossi vissuta sempre nel deserto a 40 gradi e vedessi per la prima volta la neve!

Trenta giorni fa distesa al sole su un lettino e taaaac mi basta vedere la prima neve in foto per chiudere gli occhi, dimenticare tutto e sognare di essere la!

…sognare di entrare in baita dopo una sciata al gelo, togliere i guanti e bere un punch al mandarino !

…sognare di camminare nel centro di un paesino sopra i 1000 mt , entrare in un bar, pulire il cappello dai fiocchi bianchi e ordinare un pinot nero!gatto con neve

…sognare di essere all’esterno di una vetrina di abbigliamento da snow e guardare ammaliata gli ultimi arrivi, mentre con il fiato riscaldo le mani gelate!

…e sognare di restare bloccati per bufera in uno chalet, camino acceso,  buona compagnia e guardare dalla finestra la neve che dal cielo arriva a terra…vabbhe questo è un classico  !chalet

E mentre sogno ad occhi aperti mi arriva un messaggio su whats app: ‘prenotiamo il week del 12\13 dicembre che sicuramente apriranno gli impianti ??!!’…..ah ma allora non sono l’unica!

Mmmm sento già i pensieri contrariati ‘io amo l’estate, amo il caldo, amo le infradito bla bla bla’ …..ma anche ioooo …oddio preferisco i 20\25 gradi massimo …!

Però la neve in montagna mi fa impazzire!fiocco

Benvenuto Autunno …precedi un inverno ricco di neve in montagna (sole nel week end non fare scherzi)  e mi raccomando non portare troppa nebbia qui in pianura, grazieeee!

Emmasfondo

Annunci

Ancora ginniche

Postato il

  
By Lamanu

Non c’è niente da fare.. a me il tacco a spillo non va giù.. o meglio: non mi va più giù! a meno che un’occasione speciale non lo imponga ma sono, grazie a Dio, finiti gli anni delle donne “apparecchiate”… il mondo ci vuole comode! Persino alla fashion week vedi un sacco di donne in sneakers e speriamo non finisca sto momento, altrimenti andrò in fallimento per la necessità di rinnovare il parco scarpe..

L’unica scarpa con il tacco che riesco ancora a sentire mia (e come non potrei farlo) resta la Tabi di Margiela odiata o amata e detta anche “anticoncezionale” dalla maggior parte degli uomini.. ma poveretti.. c’è da avere compassione per chi non capisce!

Mi hanno chiesto che scarpe ho comprato ultimamente… emmmhhhh.. tante come al solito… 

Ma non potevo non avere la nuova Adidas Superstar Slip on nera con suola bianca che fa tanto Jappo.. e, siccome mi serviva proprio un’altra ginnica nera perché di nero ho solo la Huarache (ma è dell’anno scorso e meno male, perché quest’anno non esiste la mia Huarache) ho preso l’Adidas Super Clean che in giro non si trova ed è una via di mezzo tra la Super Star e la Stan Smith, per cui una perla insomma…

  
  
Se avessi la fortuna di avere un piede più grande mi sarei già presa una Nike Woven ma non si può avere tutto, no?

  
Ma se proprio proprio è necessario mettere una scarpa che non sia una ginnica, questo è ancora l’inverno delle stringate. Soprattutto bicolore, tipo verde bosco (che è il colore dell’inverno) e blu.

Ma c’è sempre la perla che mi fa impazzire.. ogni stagione una diversa, ovvio.. ed è una specie di Birkenstock ma di panno grigio.. e chi poteva avere un’idea geniale del genere? Marni ovviamente..

Però è uno di quei pezzi che non puoi mettere più di due volte se vai nello stesso posto perché altrimenti diventa “quella della ciabatta” e non è carino..

E mai avrei pensato di dirlo ma: SI! quest’inverno la ginnica si mette con la gonna e il collant coprentissimo.. ma coprentissimo non è 50 denari ma 140!

Un errore di denari può distruggere anche l’outfit più giusto!

Ora non aspetto altro che arrivino almeno 15 gradi perché, presa dall’entusiasmo, alla prima pioggia di agosto ho fatto il cambio armadi e come al solito, ad oggi o muoio dal caldo o mi metto 3 robe.

  

#Baby-Beauty-Esperienza By Ilaria

Postato il Aggiornato il

Al rientro dalle vacanze non potevo che salutare l’arrivo dell’autunno con un nuovo post.

Con una veste un po’ insolita ho pensato di condividere una briciola della mia esperienza da neo-mamma parlandovi di prodotti per bambini che in questi mesi ho usato per il mio piccolo e che mi sento di consigliarvi. Leggi il seguito di questo post »