Christmas

Gli auguri di Ilaria- la ricetta delle feste parte 2…

Postato il

by Ilaria

Questo argomento, mi coinvolge particolarmente, ogni volta che cucino vorrei scrivervi la ricetta, dunque ecco un altro post con una ricetta veramente stupefacente… bhe sono sincera, non è farina del mio sacco… la ricetta l’ho presa dal libro di ricette di Benedetta Parodi, intitolato ‘E’ Pronto! Salva la cena con oltre 250 ricette nuove ricette semplici e veloci’. In questo caso non proprio veloce, insomma prendetevi un’ora abbondante di tempo.

Si tratta di un primo che potete cucinare per esempio per Santo Stefano:

SFORMATO DI RISO E SALMONE Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Gli auguri di Ilaria- la ricetta delle feste!

Postato il Aggiornato il

By Ilaria

Impossibile ignorare l’atmosfera natalizia, tutto intorno è Natale, decorazioni, lucine, alberi decorati con palline colorate, stelle e stelline, babbi natale ti guardano dalle vetrine dei negozi invitandoti ad entrare per comprare qualcosa di sbrilluccicoso per le tue decorazioni casalinghe.

Quest’anno sono partita in anticipo con gli acquisti natalizi e stranamente ho già i regali in nota per tutti (sarà merito dei post di ideebassotte sui regali??? Yess), dico stranamente perché di solito il Natale lo vivo come una festa commerciale e cerco di non farmi travolgere troppo. Quest’anno invece mi piace vedere tutti gli addobbi, cerco con gli occhi le lucine più belle per le vie e comprerei qualsiasi cosa, se non fosse che, vivendo in un piccolo appartamento ,dovrei decidere se occuparlo io e mio marito o lasciare il posto agli addobbi, perché entrambi non potremmo mai starci! La tecnica adottata è utilizzare l’albero di Natale di mia suocera x appoggiarci sotto i regalini che apriremo x la Vigilia, si perché è tradizione trovarci tutti alla cena della Vigilia, tortelli di zucca, pesce e dolce pannoso… con gran finale: spacchettamenti!. Leggi il seguito di questo post »

Music was my first love – part 2

Postato il Aggiornato il

By Paoletta

love this. We listen to christmas music in January that tells you that we like chritmas music   ; )Ancora postumi da trasloco no… I CD di Natale non si trovavano, ma non per colpa del trasloco, oramai aveva fatto un giro di boa nella casa nuova quindi il Natale precedente, anzi l’8 dicembre precedente per l’esattezza, i CD di Natale erano già stati arruolati per lavorare fino all’Epifania. Come passa in fretta il tempo… l’8 dicembre è già alle porte e Rebecca non ha ancora tirato fuori le compilation di Natale… quelle fai da te con tutte le canzoni natalizie di Radio Deejay, Last Christmas degli Wham e quelli di Mariah Carey (il classico album con All I want for Christmas is you e il volume 2), quello di Michael Buble masterizzato da un’amica, il triplo CD di Nat King Cole-Sinatra-Crosby che cantano tutti i classici americani e la new entry di Mary J Blige per un Natale  dal sapore R&B/soul.

Mentre tentava di fare mente locale sui posti in cui non li aveva ancora cercati, le veniva in mente che in nessuno dei suoi CD natalizi c’era la tristissima Notte di Natale di Baglioni, una coltellata, un pugno nello stomaco, ma sicuramente bellissima e straziante, efficace per chi vuole sfogare le pene di un amore finito in prossimità del Natale… Che culo eh? Però càpita. Leggi il seguito di questo post »